Fototessera Bologna

A tutti, ma proprio a tutti nella vita è capitato di avere bisogno, spesso urgentemente, di una fototessera a Bologna, e allora ci si imbatte nel problema del dove recarsi per farla.
Quando servono per rinnovare dei documenti è bene rivolgersi a chi è esperto nel settore, non solo perché con quella foto dovranno riconoscerci al meglio, ma anche perché vigono delle regole ben precise su come fare una fototessera.

 

Le caratteristiche di una fototessera

Una fototessera deve avere caratteristiche ben precise, oltre alle dimensioni, larghezza 35 mm e altezza minima 45 mm, deve riportare l’intero volto della persona da raffigurare; quindi, qualora le sue dimensioni siano superiori a quanto richiesto dalle autorità che emettono documento, il suo ritaglio deve essere tale da evidenziare il viso del soggetto senza ridurlo.
La foto non deve assolutamente essere ritagliata per motivi che esulino dalla sue dimensioni, per esempio: per nascondere lo sfondo, per raddrizzare la testa del soggetto.
La fototessera non deve neanche essere corretta con filtri per modificare i connotati, abbellire l’immagine o migliorarne colore e lucentezza.
Anche l’altezza dell’immagine riveste particolare importanza: il volto deve essere contenuto nella sua interezza e deve essere centrato, rispetto al riquadro della foto, in modo tale che l’altezza degli occhi sia compresa fra un valore di 31 mm ed un valore di 23 mm rispetto la base del riquadro.
E’ importante sapere che il soggetto, quando si mette in posa per lo scatto, deve assumere un’espressione neutra, né troppo seria, né troppo sorridente.
Queste imposizioni sono dovute al fatto che le fototessera per i documenti come passaporto, patente o carta d’identità devono permettere un riconoscimento immediato del soggetto, evitando il più possibile fraintendimenti dovuti al cambio dell’espressione.
Tutte queste regole sono dettate direttamente dal Ministero dell’Interno e dal Poligrafo della Zecca dello Stato.
Esistono diversi tipi di fototessera: foto biometriche per ottenere visti o passaporti, foto per partecipare alla lotteria americana tipo Green Card, foto per i documenti italiani.
Fotoottica Tonino a Bologna è a conoscenza di tutte queste caratteristiche e sa come dare prodotti di qualità ai propri clienti.

Perché rivolgersi a Fotoottica Tonino per fare una fototessera a Bologna

Oggi esistono molte App che permettono anche ai profani di fotografia d’illudersi di scattare buone foto.
Purtroppo fare una fototessera si può rivelare un vero incubo!
Non solo perché se fatte male possono sembrare orrende foto di ricercati, ma anche perché rischiano di non essere accettate dalle autorità.
Un fotografo professionista oltre a conoscere tutte le caratteristiche imposte, sa anche come far posizionare il soggetto per ottenere uno scatto perfetto.
Per avere professionalotà se ci sitrova a Bologna è consigliato rivolgersi a Fotoottica Tonino.
Il fotografo, infatti, può consigliare la postura, ad esempio ruotata leggermente di 3/4 rispetto a quella frontale, per migliorare l’inclinazione della testa e di conseguenza anche l’aspetto del soggetto.
Egli sa consigliare che tipo di espressione tenere per dare appeal all’immagine senza manometterla.

Dove recarsi per una fototessera a Bologna

In conclusione far scattare la nostra fototessera da un vero professionista come Fotoottica Tonino a Bologna ci fa risparmiare tempo, denaro e ci permette di evitare sgradevoli conseguenze d’immagine ed intoppi presso le autorità.

Chiama Ora! Chiama Subito!