Lenti a contatto Bologna

Le lenti a contatto sono scelte da moltissime persone non solo perché esse sono una valida alternativa agli occhiali, ma soprattutto perché più comode da indossare tutto il giorno, non pesano e si dimostrano migliorative dell’aspetto.
Scegliere e procurarsi le lenti a contatto giuste però non è facile come sembra.

Dove scegliere scegliere le lenti a contatto più adatte a Bologna

Per capire se le lenti a contatto sono davvero idonee alle proprie esigenze è bene seguire alcune regole:
– andare prima dall’oculista per una visita di controllo, e farsi prescrivere la tipologia di lente più adatta;
– rivolgersi ad un ottico esperto, come Fotoottica Tonino a Bologna è un ottima idea perché qui si trovano più prodotti, in modo da poter effettuare un controllo preventivo della vista e poi scegliere la lente più conforme alle proprie esigenze;
– affidarsi alla professionalità dell’ottico facendo le domande giuste quali:
. com’è la mia vista attualmente e peggiorerà in futuro?
. Come posso vedere meglio?
. Quali vantaggi mi daranno le lenti a contatto?
. Che tipo di lenti ci vuole per il mio caso specifico e per il tipo di uso che devo farne?
. Per quante ore posso indossare le lenti a contatto?
. Come mettere e togliere le lenti a contatto?
. Quali sono i prodotti giusti per pulirle e conservarle?
. Dopo quanto tempo si dovranno sostituire le lenti a contatto?
Un ottico esperto sarà in grado di rispondere a tutte queste domande in maniera esauriente e si dimostrerà in grado di guidarvi nella scelta del prodotto giusto.

Tipologia di lenti a contatto da Fotoottica Tonino

In commercio vi sono diversi tipi di lenti a contatto proprio perché esse sono state create e progettate per soddisfare diverse esigenze, corrispondere a differenti stili di vita e correggere svariati difetti visivi.
E’ l’ottico che sa valutare, in base ad ogni caso specifico, quale prodotto consigliare.
Le lenti a contatto possono essere:
– lenti a contatto giornaliere: sono usa e getta e sono le più semplici da utilizzare. Si usano una sola volta e a fine giornata si buttano, senza richiedere, quindi, nessuna pulizia;
– lenti a contatto quindicinali: richiedono un ricambio frequente, si indossano tutti i giorni e a fine giornata vanno accuratamente pulite e lasciate in ammollo in una soluzione detergente, disinfettante e lubrificante. Il quindicesimo giorno andranno gettate via e si dovrà aprire una nuova confezione;
– lenti a contatto per uso prolungato: questo tipo di lente può essere usato in modo permanente per diversi giorni o per settimane. E’ controindicato dormire con le lenti a contatto, per evitare infezioni o ferite agli occhi;
– lenti a contatto colorate: sono ad uso estetico per rafforzare o cambiare il colore dell’iride, ma possono anche essere con diottrie specifiche. Di solito sono usa e getta, ma possono anche essere ad uso prolungato.

La migliore scelta di lenti a contatto a Bologna

In conclusione il metodo migliore per scegliere le lenti a contatto è rivolgersi ad un ottico di fiducia perché lui solo sarà in grado di correggere ogni tipo di problematica visiva e trovare il prodotto giusto.
Da Fotoottica Tonino a Bologna si potrà avere il massimo della professionalità e prodotti di alta qualità.

Chiama Ora! Chiama Subito!